Sofia 31 May - 06 June 2016-Accademia del cinema Italiano - Premi David di Donatello

David di Donatello

ª Festa del Cinema Italiano in Bulgaria-Premi David di Donatello Un viaggio tra cinema e arte: proiezioni e incontri per una rassegna cinematografica dedicata all’eccellenza dell’Italia

ª Festa del Cinema Italiano in Bulgaria-Premi David di Donatello

Un viaggio tra cinema e arte: proiezioni e incontri per una rassegna cinematografica dedicata all’eccellenza dell’Italia

Dal 31 maggio al 6 giugno 2016 si svolgerà per la prima volta a Sofia la 1ª Festa del Cinema Italiano in Bulgaria-Premi David di Donatello, un’iniziativa promossa e organizzata dalla Camera di Commercio Italiana in Bulgaria e l’Associazione Culturale Tiziano, in collaborazione con l’Accademia del Cinema Italiano-Premi David di Donatello di Roma, l’Istituto Italiano di Cultura di Sofia e con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Sofia, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) e del Ministero della Cultura della Repubblica di Bulgaria.

La 1ª Festa del Cinema Italiano in Bulgaria – premio David di Donatello si aprirà il 31 maggio con una conferenza stampa a cui seguiranno due proiezioni al giorno dei film vincitori del David di Donatello presso il Cinema Odeon per culminare il 6 giugno con la serata finale di gala presso il prestigioso Teatro Nazionale Ivan Vazov.

Idealmente collegate le due città Sofia e Roma quali capitali creative per il Cinema dell’UNESCO, l’iniziativa ha lo scopo di promuovere l’industria cinematografica italiana di qualità, celebrando il talento e l’eccellenza del cinema italiano, un patrimonio unico riconosciuto in tutto il mondo e di sostenere l’internazionalizzazione del “David di Donatello”, l’Oscar Italiano, un riconoscimento d’eccellenza che quest’anno celebra il suo 60° anniversario.

I film premiati con il David di Donatello in scena a Sofia;
20 Sigarette diretto da Aureliano Amadei – Marina di Stijn Coninx- Ciliegine esordio di Laura Morante-Il Giovane Favoloso di Mario Martone-La Corrispondenza di Giuseppe Tornatore-L’Arte della Felicità di Alessandro Rak-Noi e la Giulia diretto da Edoardo Leo –Salvo di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza-Song’ e Napule diretto dai Manetti Bros e Latin Lover di Cristina Comencini.

Per maggiori informazioni e per le modalità di partecipazione al progetto, si prega di contattare gli uffici della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, Rosa Cusmano, tel. +359 2 8463280, segretariogenerale@camcomit.bg e Elena Tarkalanova, coordinatore@camcomit.bg.